Applicazione

Lake Okareka, New Zealand

 

Il lago Okareka è un lago sull’Isola nord della Nuova Zelanda. Il lago ha una superficie di 330 ettari e si trova in una zona con tanta industria casearia. Tra Agosto del 2005 e Marzo del 2007 sono state eseguite tre applicazioni separate di Phoslock, con una quantità complessiva di 60 tonnellate di Phoslock. I trattamenti sono stati effettuati dall’ente “Environmental Bay of Plenty”, l’autorità regionale per l’ambiente. L’intenzione dell’intervento è stata di rimuovere 0,1 tonnellate di fosforo l’anno dal lago, per un periodo complessivo di tre anni. Le applicazioni sono state eseguite su una superficie di 170 ettari, comprendendo la parte più profonda del lago, in corrispondenza con l’isobata di circa 20m.

Nell’ambito del piano per un recupero del lago, questa misura è stata considerata necessaria dal gruppo di lavoro per il lago Okareka. La mancanza di ossigeno nelle acque profonde del lago verso la fine del periodo estivo, si è verificato in modo sempre più evidente, corrispondendo ad un rilascio dei nutrienti dal sedimento. Inizialmente è stato preso in considerazione un prelievo ipolimnico d’acqua, ma a causa dei costi è stato escluso.

Il monitoraggio complessivo del lago, prima è dopo l’applicazione di Phoslock, ha dimostrato che il trattamento ha ridotto il rilascio di fosforo dal sedimento e che l’obiettivo di rimuovere una quantità di fosforo intorno a 100 kg / anno è stato raggiunto. Un ulteriore beneficio delle applicazioni è stato la diminuzione del tasso di anossia delle acque profonde del lago. Non sono stati rilevati effetti negativi, né sulle caratteristiche chimiche del lago, né sulla salute dei pesci e dei crostacei (crostaceo d’acqua dolce, Paranephrops sp. detto Koura).

Okareka application 1Okareka application 2Okareka application 3Okareka application 4

Downloadable documents

Final report December 2007 (pdficon_small.gif English 408Kb)