Applicazione

Clatto Reservoir, Scozia

Il lago Clatto è un ex bacino per l’approvigionamento d’acqua potabile e si trova alla periferia della città di Dundee in Scozia. Negli ultimi anni, il lago è stato utilizzato per varie attività ricreative. Tuttavia, durante i mesi estivi, le fioriture di cianobatteri sono diventate più frequenti. Di conseguenza, per motivi d’apprensione per la salute e la sicurezza pubblica, il lago è stato chiuso per lunghi periodi.

Spinta dalla necessità di trovare una soluzione a questo problema, il consiglio comunale della città ha commissionato un’applicazione di Phoslock all’inizio del 2009. Il trattamento e stato eseguito il 4 e il 5 di Marzo 2009, con l’applicazione di 24 tonnellate di Phoslock al bacino idrico.

L’obiettivo dell’applicazione era la rimozione del fosforo immediatamente e potenzialmente biodisponibile, sia dalla colonna d’acqua sia dei sedimenti del lago. In questo modo ci sarebbe meno fosforo disponibile per un’ulteriore crescita delle alghe. I risultati dell’applicazione sono stati impressionanti e durante il periodo estivo del 2009, il lago è rimasto aperto al pubblico per la prima volta in diversi anni nel periodo di punta tra Giugno ed Agosto. Questo dovuto al fatto, che sono state contate cellule di cianobatteri notevolmente inferiori relativo al periodo di riferimento prima dell’applicazione.

Public warning sign from before and Phoslock sign from after treatmentUnloading of pontoons from truckLoading of pontoons with pallet of PhoslockApplication of Phoslock at Clatto 1Application of Phoslock at Clatto 2Post treatment monitoring team in action

Downloadable documents:

Interim report 2010 (pdf icon English 1 Mb)

External Links:

CEH webpage on Clatto